ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia sotto choc per la morte di Edouard Michelin

Lettura in corso:

Francia sotto choc per la morte di Edouard Michelin

Dimensioni di testo Aa Aa

L’industria francese piange uno dei suoi esponenti più rappresentativi: Edouard Michelin, 43 anni, è morto annegato nell’Oceano Atlantico durante una battuta di pesca. Il suo corpo è stato ripescato ieri vicino all’isola di Sein, al largo della Bretagna. Ancora nessuna traccia della barca su cui Michelin si trovava in compagnia di un pescatore professionista, tuttora disperso.Sposato e padre di 6 figli, Edouard Michelin portava il nome del bisnonno, fondatore nel 1889 della celebre marca di pneumatici, parte importante della storia industriale francese. Era diventato presidente e direttore generale dell’azienda nel 1999, prendendo il posto del padre François, alla guida del gruppo per 40 anni.“Sono soffocata dall’emozione – dice Laurence Parisot, presidente della Confindustria francese -. Ci associamo al dolore della famiglia. Dobbiamo renderci conto che la Francia perde un grandissimo capitano d’impresa: qualcuno che poteva fare ancor molto per la sua azienda e di più: per l’intera economia del Paese”.Centotrentamila dipendenti, Michelin è il più grande produttore di pneumatici del mondo, con un quinto del mercato globale e 15 miliardi e mezzo di euro di fatturato. Il timone passa ora nelle mani del cogerente Michel Rollier.