ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Washington: ore di caos al Congresso per probabili colpi d'arma da fuoco

Lettura in corso:

Washington: ore di caos al Congresso per probabili colpi d'arma da fuoco

Dimensioni di testo Aa Aa

Confusione al Palazzo del Congresso di Washington. La polizia è stata messa in allerta dall’informazione su colpi d’arma da fuoco esplosi all’interno del Campidoglio. Alcune ore concitate, squadre del’Fbi in azione soprattutto nel parcheggio annesso alla Camera dei Rappresentanti. Poi tutto sembrerebbe risolversi in una bolla di sapone.

La portavoce della polizia di Washington ha spiegato che l’allerta è scattata sulla base d’una indicazione telefonica. La fonte non è stata identificata, ma l’indicazione è stata considerata sufficientemente attendibile da ordinare l’intervento delle forze dell’ordine.Al momento dell’incidente la Camera non era in seduta mentre il Senato aveva appena confermato la nomina del Generale Michael Hayden a capo della Cia. Un’inchiesta è in corso e le stanze del Congresso vengono perquisite una ad una nel timore che persone armate possano eventualmente essere ancora all’interno del Palazzo. La possibilità d’un falso allarme non è ufficialmente avallata ma prende progressivamente corpo.