ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olmert a Washington: senza accordo coi palestinesi, Israele deciderà da sé

Lettura in corso:

Olmert a Washington: senza accordo coi palestinesi, Israele deciderà da sé

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo incontro alla Casa Bianca tra il premier israeliano Ehud Olmert e George Bush. Il presidente americano intende sollecitare i contatti tra Israele e il leader palestinese moderato Mahmoud Abbas, mentre ogni dialogo con il governo integralista di Hamas sembra precluso.“Penso – ha detto Bush – che il primo ministro Olmert sia d’accordo che un’intesa negoziata sullo status finale sarebbe piu’ utile agli israeliani, ai palestinesi e alla causa della pace. Hamas deve fare una scelta strategica per la pace.“Bush vuole evitare che Israele prenda iniziative unilaterali, come la definizione di nuovi confini spesso ipotizzata. Olmert si dice disposto a incontrare Mahmoud Abbas, ma non esclude decisioni drastiche: “Intendo vagliare ogni possibilità per promuovere la pace con i palestinesi in base alla road map. Tendo la mano pacificamente a Mahmoud Abbas. Ma se arriveremo alla conclusione che non è possibile alcun progresso, saremo costretti a imboccare una strada diversa.“Il piano che Olmert potrebbe mettere in pratica prevede da un lato la rimozione di diverse colonie ebraiche in Cisgiordania, ma dall’altro l’annessione definitiva di alcune zone occupate e l’imposizione di nuovi confini con il territorio palestinese entro il 2010.