ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Montenegro: l'opposizione unionista contesta gli exit poll

Lettura in corso:

Montenegro: l'opposizione unionista contesta gli exit poll

Dimensioni di testo Aa Aa

Contesta gli exit poll, Predrag Bulatovic. Il leader socialista, alla guida del blocco per l’Unione con la Serbia, sostiene che, secondo i dati a sua conoscenza, gli indipendentisti avrebbero raggiunto solo il 54 % dei voti, non abbastanza dunque per vincere.

Il leader chiede comunque di attendere la diffusione dei dati ufficiali dello spoglio, prevista per questo lunedì mattina. I risultati di cui disponiamo ora – ha detto in due conferenze stampa successive – sono solo proiezioni e non hanno dunque valore. Bulatovic accusa inoltre il governo di cercare di aggiudicarsi la vittoria, mandando i suoi sostenitori a festeggiare a Podgorica. Si è dunque rivolto ai cittadini scesi in piazza, chiededo loro di conservare la calma. “Ritornate nelle vostre case – ha detto – e aspettate i risultati ufficiali dello spoglio”. Tra il fronte del Si che canta vittoria e quello del No altrettanto determinato, non resta che attendere il responso ufficiale della Commissione elettorale. Solo allora sapremo se questo piccolo paese diventerà una repubblica indipendente, portando a termine quel processo di dissoluzione della Yugoslavia di Tito iniziato negli anni 90.