ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, Zapatero annuncia: "Tra un mese via a trattative con Eta"

Lettura in corso:

Spagna, Zapatero annuncia: "Tra un mese via a trattative con Eta"

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità spagnole e l’Eta, il gruppo armato che si batte per l’indipendenza del paese basco, avvieranno negoziati diretti, il cui inizio potrà essere annunciato già nel prossimo mese di giugno.

Lo ha detto il primo ministro spagnolo, Jose Luis Rodriguez Zapatero, parlando a Barakaldo, a un meeting del partito socialista. “Il mese prossimo comunicherò alle forze politiche l’inizio di colloqui diretti con l’Eta per la fine della violenza politica”, ha detto il capo del governo di Madrid, accolto dagli applausi. Oltre a ciò Zapatero ha avanzato la proposta di includere nel preambolo della Costituzione un richiamo alle vittime del terrorismo. L’annuncio del premier arriva due mesi dopo che l’organizzazione armata basca aveva proclamato un cessate-il-fuoco unilaterale, dopo 38 anni di violenza politica che ha ucciso almeno 800 persone. Zapatero si è dichiarato disponibile senza preclusioni al dialogo che “potrebbe durare tre o quattro anni”, e in ogni caso “tutto il tempo che si renderà necessario per un passo che sia irreversibile e volto nella giusta direzione”.