ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa (e incidenti) per la vittoria del Barcellona

Lettura in corso:

Festa (e incidenti) per la vittoria del Barcellona

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata grande la festa, a Barcellona e in numerose altre città spagnole, per la conquista della Champions League da parte dei blaugrana, con una vittoria sull’Arsenal maturata nell’ultimo quarto d’ora della finale di Parigi.Si calcola che almeno 175 mila persone siano scese in strada, nel capoluogo catalano, per festeggiare tutta la notte. Ma i circa 300 poliziotti schierati per contenere la folla non sono riusciti a evitare i disordini e gli atti di teppismo. Sono decine le vetrine sfondate e le porte di negozi e uffici abbattute. Centinaia i cassonetti dati alle fiamme.Alla fine, si sono contati una trentina di arresti, più di 100 persone sono dovute ricorrere alle cure dei medici, 30 delle quali erano ancora ricoverate in ospedale al mattino.Incidenti si sono verificati anche a Granada, dove la polizia ha cercato di impedire ai tifosi di bagnarsi in una fontana. Ne è seguito un lancio di bottiglie contro gli agenti.