ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, protesta spontanea in 50 città contro il caro-affitti

Lettura in corso:

Spagna, protesta spontanea in 50 città contro il caro-affitti

Dimensioni di testo Aa Aa

Chiedevano alloggi a prezzi accessibili, le migliaia di giovani che hanno manifestato in una cinquantina di città di tutta la Spagna. Nella capitale Madrid 1500 persone, secondo dati della polizia, sono scese in piazza per un corteo organizzato grazie al tam tam delle emails e degli Sms.

Per i promotori della mobilitazione è necessario un intervento del governo per contenere l’aumento dei prezzi per le abitazioni, cresciute in dieci anni del 150 per cento. Migliaia di giovani anche a Barcellona, dove si è svolto un sit-in in Plaza de Catalunya. Anche qui slogan e cartelli per chiedere lo stop delle speculazioni e rivendicare quello alla casa come diritto civile. A Siviglia il raduno si è tenuto davanti alla sede del Comune. Obbiettivo del movimento spontaneo è quello di migliorare le condizioni di accesso al mercato immobiliare.