ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Procuratore Ustinov: "In Russia la criminalità è una minaccia nazionale"

Lettura in corso:

Procuratore Ustinov: "In Russia la criminalità è una minaccia nazionale"

Dimensioni di testo Aa Aa

“La criminalità organizzata in Russia ha raggiunto una tale ampiezza da rappresentare una minaccia nazionale. A dirlo è il procuratore generale della Stato Vladimir Ustinov nel corso di una riunione dei servizi di sicurezza e dei responsabili dell’apparato giudiziario.

“È il momento di passare all’azione e di liquidare le organizzazioni criminali – ha detto Ustinov -. Bisogna dividerle, isolarle, arrestare i capi e i mebri più attivi”. In Russia la criminalità ha infiltrato tutto l’apparato statale ed in particolare le dogane. Proprio giovedì scorso il presidente Vladimir Putin ha piazzato gli uffici di frontiera sotto la diretta responsabilità del primo ministro. Il giorno dopo sono stati azzerati i vertici dei servizi doganali.