ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia, continua l'attività vulcanica sul Merapi

Lettura in corso:

Indonesia, continua l'attività vulcanica sul Merapi

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attività vulcanica del Merapi, in Indonesia, continua a crescere di intensità. Una grande massa di gas ad alta temperatura frammista a cenere dall’alba ricopre la cima del vulcano. Le nubi ridiscendono sui fianchi della montagna per un raggio di due-tre chilometri, seguendo la valle del fiume Kali Krasak. Una attività che preoccupa gli esperti per il fatto che ad essere minacciato è il territorio maggiormente popolato dell’area.

Situato sull’isola di Java, a 400 chilometri dalla capitale Giakarta, il vulcano Merapi è uno dei più attivi del cosiddetto “cerchio di fuoco” del Pacifico, formato da centinaia di vulcani in attività. In via preventiva le autorità continuano l’evacuazione di migliaia di abitanti della zona di immediato pericolo, ma non sono state date indicazioni sul numero di persone coinvolte. L’ultima eruzione del Merapi, nel 1994, costò la vita a 66 persone.