ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Contro l'odio razziale e il Vlaams Belang. In migliaia in piazza a Bruxelles

Lettura in corso:

Contro l'odio razziale e il Vlaams Belang. In migliaia in piazza a Bruxelles

Dimensioni di testo Aa Aa

Dimostrazione contro il razzismo a Bruxelles. Dopo il doppio omicidio a sfondorazzista di giovedì a Anversa, circa cinquemila persone sono scese in piazza per manifestare contro il Vlaams Belang. Il partito dell’estrema destra fiamminga e la sua retorica xenofoba – secondo i dimostranti – sono indirettamente responsabile dei ripetuti episodi di violenza degli ultimi tempi.

“Temiamo un partito che induce la gente a fare cose simili, ad uccidere la gente perchè hanno la pelle di un altro colore. Mi fanno paura” “Ci sono persone che trasmettono le idee, altre che premono sul grilletto. Bisogna che tutto ciò finisca” Numerosi stranieri, soprattutto africani, hanno partecipato alla marcia. Tra i manifestanti, molti hanno chiesto di tagliare al Vlaams Belang i finanziamenti pubblici. L’uomo, che ha ucciso una giovane donna africana e una bambina di due anni giovedì, poveniva da un milieu di estrema destra, vicino al Vlaams Belang, che tuttavia ha condannato l’atto omicida.