ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alle Canarie ondata di sbarchi di immigrati clandestini. Allarme a Madrid

Lettura in corso:

Alle Canarie ondata di sbarchi di immigrati clandestini. Allarme a Madrid

Dimensioni di testo Aa Aa

Un migliaio di immigrati clandestini sono sbarcati nell’ultimo week end alle Canarie. Un afflusso favorito dalle condizioni del mare e dal clima ormai estivo che sta creando allarme nell’arcipelago.Le autorità locali hanno lanciato un appello al governo di Madrid chiedendo il varo di misure urgenti per arginare l’esodo ipotizzando tra l’altro l’esistenza di navi d’appoggio che lungo le rotte rifornirebbero di cibo acqua e carburante i barconi carichi di immigrati.Nella capitale spagnola stamane è stata convocata una riunione interministeriale per fare il punto sulla situazione.“Chi entra sul nostro territorio irregolarmente deve sapere che verrà rimpatriato – ha spiegato la vicepremier Fernandez de la Vega – anche se i rimpatri sia chiaro vengono fatti nel pieno rispetto delle normative sui diritti umani”.

I recenti accordi siglati col Marocco hanno dissuaso gli immigrati e i trafficanti di esseri umani dall’usare le vecchie rotte. Le Canarie sono diventate la destinazione privilegiata e i barconi adesso salpano dalla Mauritania e anche dal Senegal.La Spagna sta pensando di siglare una serie di accordi con questi paesi e si dice anche pronta a localizzare le “pateras” con i satelliti.