ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tony Blair sarebbe pronto ad andarsene a metà 2007, prudente Gordon Brown

Lettura in corso:

Tony Blair sarebbe pronto ad andarsene a metà 2007, prudente Gordon Brown

Dimensioni di testo Aa Aa

Tony Blair avrebbe offerto a Gordon Brown di prendere il suo posto già l’estate dell’anno prossimo e Brown avrebbe rifiutato. Secondo le indiscrezioni apparse sulla stampa britannica, il premier avrebbe proposto in privato al suo ministro dell’economia di passargli il testimone tra giugno e settembre 2007.

Ma Brown avrebbe rifiutato, temendo una “trappola”. Secondo il Sunday Times il ministro vedrebbe in un tale accordo l’obbligo di sostenere il premier nelle difficili riforme in materia di istruzione, pensioni e documenti di identità. Il tutto senza una reale garanzia. Brown avrebbe chiesto invano infatti di avere una data precisa per il passaggio del testimone. Tony Blair da parte sua considera che fissare una data precisa significherebbe fare un regalo all’opposizione conservatrice. I Tories – avrebbe detto il premier – monterebbero un orologio con il conto alla rovescia a Westminster. Da nove anni al potere, Blair sta attraversano un periodo estremamente difficile. In un mese il suo governo è stato scosso da una serie di scandali, e la sua maggioranza ha subito un duro colpo alle elezioni municipali.