ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia, erutta il vulcano Merapi. Evacuate 34.000 persone

Lettura in corso:

Indonesia, erutta il vulcano Merapi. Evacuate 34.000 persone

Dimensioni di testo Aa Aa

Come avevano previsto gli esperti, il vulcano indonesiano Merapi ha ricominciato a eruttare. Dapprima un pennacchio di fumo, poi le prime colate di lava, hanno cominciato a far temere per le conseguenze. Nell’area, lo stato d’allerta rimane al livello più elevato.

Il Merapi, a 400 chilometri dalla capitale Giakarta, è uno dei più temibili vulcani del cosiddetto “anello di fuoco” del Pacifico ed è situato nel cuore di una zona densamente popolata. Per questa ragione da giorni è cominciata una mega-evacuazione che riguarda almeno le 34.000 persone che vivono sui fianchi della montagna. Ultima eruzione in ordine di tempo quella del 1994, quando si contarono 60 vittime. La più tragica nel 1930, quando morirono 1300 persone.