ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, quattro nuovi arresti per la truffa ai risparmatiori filatelici

Lettura in corso:

Spagna, quattro nuovi arresti per la truffa ai risparmatiori filatelici

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovi arresti nell’inchiesta sulla presunta truffa ai danni di 350.000 risparmiatori spagnoli che avevano investito miliardi di euro in francobolli.

In carcere sono finiti Francisco Briones, presidente di Forum, una delle due imprese filateliche coinvolte, e tre suoi consiglieri. Ieri lo stesso provvedimento era stato preso per cinque dirigenti dell’altra impresa sotto accusa, Afinsa. Secondo i magistrati Briones e i suoi consiglieri organizzarono la “truffa piramidale” vendendo francobolli altamente sopravvalutati e contando di pagare gli alti interessi non grazie ad operazioni finanziarie trasparenti ma con i soldi delle ultime persone entrate nell’affare. I risparmiatori stanno cercando di costituire un’associazione per svolgere un’azione comune. Il buco finanziario ammonterebbe a 3,5 miliardi di euro più un miliardo e 750 milioni di frode fiscale.