ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esplode un oleodotto in Nigeria. Almeno 150 i morti

Lettura in corso:

Esplode un oleodotto in Nigeria. Almeno 150 i morti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esplosione di un oleodotto in Nigeria ha provocato una strage. Almeno 150 persone sono state bruciate vive nei pressi di Lagos. Dei corpi carbonizzati sono stati ritrovati in un’area lunga cento metri.

L’esplosione è avvenuta accidentalmente ed è stata causata dal tentativo di saccheggiare l’installazione. Circa 500 taniche sono state ritrovate sul luogo dell’incidente. Non è la prima volta che avviene una tragedia di questo tipo in Nigeria, primo produttore africano di petrolio e sesto esportatore mondiale. La più grave c‘è stata nel ’98 quando mille persone persero la vita per l’esplosione di una valvola dell’oleodotto di Atiworo dopo che gli abitanti l’avevano aperta per estrarre il carburante.