ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, presunto terrorista libero per un errore dei magistrati

Lettura in corso:

Spagna, presunto terrorista libero per un errore dei magistrati

Dimensioni di testo Aa Aa

Giudici contro giudici in Spagna dopo la scarcerazione del marocchino Saed El Harrak, avvenuta per decorrenza dei termini di custodia, per un errore dei magistrati Juan Del Olmo e Olga Sanchez. La Procura e l’Associazione delle vittime dell’11 marzo hanno presentato ricorso contro la liberazione di uno dei 29 incriminati per le stragi di Madrid.“Se qualcuno non sa in quale giorno e’ stato arrestato ognuno degli accusati – dice la portavoce dell’Associazione delle vittime – bisogna che ci sia un responsabile.“Il Consiglio superiore della magistratura ha aperto un’inchiesta per capire come sia stato possibile l’errore. La legge spagnola autorizza la custodia cautelare per due anni, cui se ne possono aggiungere altri due. Lo stesso giudice Del Olmo, un mese fa, aveva rinviato a giudizio i 29 principali indiziati per gli attentati che causarono 191 morti e 1755 feriti.