ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lutto e raccoglimento in Francia per i due bimbi rapiti nel finesettimana

Lettura in corso:

Lutto e raccoglimento in Francia per i due bimbi rapiti nel finesettimana

Dimensioni di testo Aa Aa

I genitori di Madison, la bambina francese di cinque anni morta in seguito a rapimento, hanno guidato un corteo di 4.000 persone nel loro villaggio non lontano da Marsiglia. Mentre a Parigi deputati e ministri hanno osservato un minuto di silenzio ricordando lei e Mathias, l’altra piccola vittima del fine settimana.

“La maggior parte di noi conosceva la famiglia. Gli altri credo siano venuti dai paesi vicini per solidarietà – dice un vicino – Perché potrebbe succedere a chiunque…”. “Dobbiamo riuscire a sostenere i familiari e non dimenticare”, aggiunge una signora. Gli uomini del villaggio di Moulins-Engilbert, nel centro della Francia – dove invece è stato stuprato e affogato Mathias, di quattro anni – si stanno sottoponendo a prelievi per i test del dna. Per quanto riguarda Madison l’autopsia ha confermato che è morta per soffocamento. Non è stata però strangolata né sembra aver subito violenza sessuale. Il sospetto rapitore, un ventiquattrenne che ha tentato il suicidio dopo il ritrovamento del corpo nella sua abitazione, non ha potuto ancora essere interrogato. Di lui si sa che fino a gennaio frequentava la madre della bambina, che è divorziata. Questa forse la pista che potrebbe portare al movente.