ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni amministrative inglesi: la rivincita dei Tories

Lettura in corso:

Elezioni amministrative inglesi: la rivincita dei Tories

Dimensioni di testo Aa Aa

Le amministrative inglesi siglano invece la prima vittoria per il nuovo leader dei conservatori, David Cameron, che con il 40% circa dei suffragi e oltre 230 seggi conquistati promuove il partito come prima forza politica del paese.

Commentando l’esito, Cameron si è detto un uomo felice, il partito ha affermato è in forte ripresa, ma ha aggiunto: “Il lavoro duro arriva adesso. Governeremo in più Comuni, ma siamo determinati non deluderemo i nostri elettori”. Discreto il risultato del British National Party che ha strappato 11 seggi a Londra. Per Nick Griffin, giovane leader del BNP, le ragioni della loro crescita stanno nel fallimento degli obiettivi del governo. “Il partito laburista ha lasciato il paese a terra, e in una condizione davvero difficile. Ecco perché stavolta hanno guadagnato seggi gli indipendenti, i conservatori e anche noi siamo andati avanti”. Il partito si è rafforzato soprattutto nelle aree socialmente meno garantite e tra le classi lavoratrici, nonostante la linea politica xenofoba e razzista.