ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele, il nuovo governo Olmert alla Knesset per il voto di fiducia

Lettura in corso:

Israele, il nuovo governo Olmert alla Knesset per il voto di fiducia

Dimensioni di testo Aa Aa

Quasi cinque settimane dopo le elezioni politiche in Israele, la Knesset si appresta a votare la fiducia al nuovo governo. Guidato da Ehud Olmert, che dopo la malattia di Ariel Sharon ne ha preso il posto alla testa del partito centrista Kadima, il nuovo esecutivo è formato anche dai laburisti, dal partito religioso Shas e da quello dei pensionati.

Tuttavia a Kadima, la forza politica di Olmert fondata da transfughi del Likud e del partito laburista, rimarrà il ruolo centrale, in termini di responsabilità politica. Un ruolo centrale che il neo premier ha cominciato a esercitare già nel suo intervento, soprattutto quando ha parlato della necessità di far ripartire il processo di pace restando legati alla Road Map, della possibilità che le frontiere dello stato vengano in futuro modificate rispetto a quelle esistenti. Obiettivo del governo sarà quello di portare a termine il ritiro unilaterale da parte della Cisgiordania, sgomberando decine di colonie isolate.