ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Carcere di massima sicurezza per Moussaoui. Ma non si esclude l'estradizione

Lettura in corso:

Carcere di massima sicurezza per Moussaoui. Ma non si esclude l'estradizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Zacarias Moussaoui potrebbe finire la sua esistenza a Supermax, il carcere di massima sicurezza a Florence in Colorado

Il giudice federale Leonie Brinkema ha formalizzato la condanna all’ergastolo per Moussaoui, l’unica persona processata negli Stati Uniti per le stragi dell’11 settembre del 2001.La giuria popolare gli ha infatti risparmiato la pena di morte Alcuni familiari delle vittime hanno avuto la possibilità di rivolgersi direttamente a Moussaoui prima della sentenza e una di loro ha detto di essere convita che prima o poi anche Osama Bin Laden sarà portato nella stessa aula di tribunale Il ministro della Giustizia statunitense Alberto Gonzales non ha pero’ escluso che gli Stati Uniti possano concedere l’estradizione in Francia per MoussaouiIl ministro degli Esteri francese ha riferito che il possibile trasferimento potrebbe essere esaminato dal governo di Parigi nel quadro delle convenzioni giuridiche con Washington Ad avanzare la richiesta per ora è stato Patrick Baudoin, legale di Aicha el Wafi, la madre di Moussaoui” Si muore una volta sola, mio figlio invece sta morendo piano piano”. La donna non nasconde il suo suo dolore e la sua rabbia. “ Lui non merita tutto questo, perchè non ha commesso alcun crimine. Avrei voluto che la francia avesse detto che mio figlio è stato giudicato per i fatti e non per quello che ha detto o solo perchè è arabo