ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Ciad vota per le elezioni presidenziali

Lettura in corso:

Il Ciad vota per le elezioni presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Alle urne si è già recato il presidente uscente Idriss Deby che secondo le previsioni dovrebbe essere riconfermato,Il paese è chiamato a decidete a poche settimane dal fallito assalto dei ribelli alla capitale N’Djamena e dalla rottura delle relazioni diplomatiche con il Sudan accusato di fomentare la rivolta per impadronirsi di idrocarburi situati oltre i confini

Il presidente ha invitato la popolazione ad andare a votare in massa, perchè “il Ciad, ha detto, è un paese libero”. Non la pensa allo stesso modo Kamougue Abdelkader. Il leader dell’Unione per il rinnovamento e la democrazia ha detto che Deby vincerà senza alcuno sforzo.” Se se si presenta di nuovo, ha aggiunto Abdelkader, è solo perchè l’anno scorso Deby è riuscito a far cambiare la costituzione cancellandoil limite dei due mandati presidenziali” Gli elettori chiamati al voto sono 5 milioni e ottocentomila su una popolazione di quasi nove milioni di abitanti. La sfida è tra Deby, in carica in Ciad dal 1990 e altri quattro candidati.In 16 anni di governo il presidente uscente, secondo l’opposizione, ha instaurato nel paese una sorta di regime dittatoriale.E nella parte orientale del Ciad è guerra aperta tra ribelli ed esercito 50 mila le persone finora sfollate