ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: Sarkozy difende in parlamento il disegno di legge sull'immigrazione

Lettura in corso:

Francia: Sarkozy difende in parlamento il disegno di legge sull'immigrazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento francese ha aperto oggi il dibattito sul controverso disegno di legge sull’immigrazione avanzato da Nicolas Sarkozy.

Un progetto difeso con vigore dal Ministro dell’Interno che lo definisce equilibrato. Tanti Paesi europei hanno varato importanti riforme sul tema cruciale dell’immigrazione. La Francia non può eludere il probelma – ha detto Sarkozy: “Rifiutiamo gente per la quale abbiamo lavoro e accettiamo disperati per i quali non abbiamo nè alloggio, nè lavoro e che finiscono in quelle case occupate che nello scorso agosto andavano a fuoco nella nostra capitale. Ecco la realtà, una realtà ingloriosa. I francesi rifiutano di essere intrappolati fra due impostazioni estremiste: l’immigrazione zero da un lato e l’immigrazione totale dall’altro” ha detto Sarkozy. Sarokozy cita i sondaggi secondo cui il 63 per cento dei francesi pensa che ci siano troppi immigrati in Francia. Ma la legge è criticata dall’opposizione di sinistra, dai sindacati, dalle organizzazioni per l’assistenza degli immigrati.