ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Colpo di scena al Senato Italiano. Annullata l'elezione di Franco Marini


mondo

Colpo di scena al Senato Italiano. Annullata l'elezione di Franco Marini

Il candidato di centrosinistra nei conteggi informali sembrava aver raggiunto il quorum di 162 voti necessario all’elezione. Il suo avversario del centrodestra Giulio Andreotti, aveva raccolto 155 preferenze. La discussione è sorta attorno a tre schede su cui compariva il nome Francesco e non Franco Marini. Vista l’impossibilità di un accordo, il presidente provvisorio dell’assemblea Scalfaro ha deciso di annullare la seconda votazione e di far compiere, questa sera stessa, un Nuovo Secondo scrutinio. Lunghissima prima giornata della XV legislatura anche alla camera dei deputati. A montecitorio la seduta era iniziata con un minuto di silenzio in memoria delle vittime italiane di Nassyria. Sull’elezione dei presidenti dei due rami del parlamento il premier in pectore Romano Prodi si gioca la credibilità del futuro governo.

A Montecitorio la seduta era iniziata con un minuto di silenzio in memoria delle vittime italiane di Nassyria. Anche alla Camera tre votazioni non sembra saranno sufficienti al candidato del centrosinistra Fausto Bertinotti per sedere sullo scranno più alto di Montecitorio. A partire dal quarto scrutinio a Bertinotti sarà sufficente la maggioranza assoluta per avere la meglio sull’opposizzione di Silvio Berlusconi che alla Camera è ricorsa in massa alla scheda bianca.
Storie correlate:
Prossimo Articolo

mondo

Il rapporto el Baradei sul dossier nucleare iraniano è all'Onu