ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo a Saddam Hussein: riconosciuta la firma dell'ex rais iracheno sui documenti legati al massacro di Dujail

Lettura in corso:

Processo a Saddam Hussein: riconosciuta la firma dell'ex rais iracheno sui documenti legati al massacro di Dujail

Dimensioni di testo Aa Aa

Saddam Hussein e’ tornato oggi in tribunale. Accanto a lui sul banco degli imputati sette ex funzionari del deposto regime iracheno, accusati della strage di 148 sciiti nel villaggio di Dujail, a nord di Baghdad, nel 1982.

Sui documenti legati al massacro, seguito a un attentato a Saddam, sono state trovate le firme degli imputati, sette delle quali, compresa quella dell’ex dittatore, sono state ritenute autentiche da una commissione di esperti. La sola dubbia e’ quella di un ex responsabile locale del partito Baath, Mezhar Abdallah Roueid. Nel corso dell’uduienza e’ stata anche ascoltata la registrazione di una telefonata tra Saddam Hussein e l’ex vicepresidente Ramadan, che discutevano della distruzione dei frutteti di Dujail, una misura di punizione collettiva. La prossima udienza del processo si terra’ il 15 maggio.