ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prodi: "Già al lavoro per formare il nuovo governo"

Lettura in corso:

Prodi: "Già al lavoro per formare il nuovo governo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Legittimato dalla conferma della vittoria da parte della Cassazione, Romano Prodi afferma di essere già al lavoro per la formazione del futuro governo. Ma precisa che non c‘è nessun nome, mettendo a tacere per il momento le indiscrezioni che vogliono Tommaso Padoa Schioppa come nuovo ministro dell’Economia. “Ho già cominciato a lavorare da qualche giorno, l’azione di Berlusconi non mi disturba ma è molto triste”.

Il compito di Prodi non s’annuncia facile, viste le diverse anime che compongono la coalizione di centro-sinistra. A sottolinearlo il leader della Casa delle Libertà, Silvio berlusconi che ha affermato “questo govermo nasce morto”. Malgrado la sentenza della Cassazione, Berlusconi non riconosce la vittoria degli avversari e annuncia di fare ricorso al Tar del Lazio. In attesa della prima riunione delle Camere, il 28 aprile, dai commenti raccolti in strada emerge il bisogno di mettere fine alla vicenda elettorale. In molti sperano che l’incarico venga affidato subito a Prodi e non si debba attendere, come invece è apparso in un primo momento, l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, prevista per metà maggio.