ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca, ancora nessuna intesa sulle sanzioni all'Iran

Lettura in corso:

Mosca, ancora nessuna intesa sulle sanzioni all'Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

I cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell’Onu e la Germania, riuniti a Mosca, non hanno raggiunto un accordo sulle misure da prendere contro Teheran e le discussioni continueranno. Mentre gli Stati Uniti premevano per sanzioni economiche o militari, Russia e Cina si sono mostrate finora contrarie.Il portavoce del minsitero degli esteri russo, Mikhail Kamynin, ha spiegato:“Siamo convinti che né la strada delle sanzioni né quella dell’uso della forza porterebbero a una soluzione del problema.“Washington sottolinea che Teheran ha ignorato le raccomandazioni dell’Onu. Il portavoce della Casa Bianca Scott McClellan dichiara: “Tali violazioni da parte dell’Iran e il mancato rispetto dei suoi obblighi internazionali fanno dubitare delle affermazioni del regime sul fatto che il suo programma nucleare sia puramente a scopo pacifico.“Mentre George Bush ribadisce che non esclude l’uso della forza, il presidente iraniano Ahmadinejad, intervenendo a una parata militare, ha dichiarato che l’esercito è pronto a contrastare ogni aggressore. Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha dato tempo a Teheran fino al 28 aprile per fermare il suo programma nucleare.