ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni italiane, ancora contestazioni

Lettura in corso:

Elezioni italiane, ancora contestazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre Silvio Berlusconi andava dal Presidente della Repubblica per lamentarsidei presunti errori di conteggio, attorno a Romano Prodi – a Bologna – l’Unione di centrosinistra ha festeggiato la vittoria elettorale. Il leader dell’Ulivo ha detto di non avere alcun dubbio di aver prevalso alla Camera dei deputati: “E’ la nostra vittoria! E’ stata una lotta dura ma abbiamo vinto e Berlusconi è inutile che tenti scuse o ritardi, deve andare a casa”.La verifica delle 43.000 schede per la Camera contestate dovrebbe concludersi entro domani. I voti in bilico potrebbero essere assegnati all’uno come all’altro schieramento.Berlusconi chiede un lavoro rigoroso: “Ci sarà da controllare i verbali di 60.000 sezioni e quello che stiamo verificando è che ci sono moltissime, moltissime, moltissime irregolarità”.Forza Italia ha precisato che il premier sospetta errori e non brogli, come detto all’uscita del Quirinale.