ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La sonda Venus Express raggiunge stamani l'orbita di Venere

Lettura in corso:

La sonda Venus Express raggiunge stamani l'orbita di Venere

Dimensioni di testo Aa Aa

Una sonda europea entra stamani per la prima volta nell’orbita di Venere. Con un importante obiettivo: studiare l’effetto Serra. Venus Express, lanciata lo scorso 9 novembre dalla base spaziale di Baikonur in Kazakhstan, avvierà alle 9:17 precise una delle manovre più difficili e rischiose di tutta la missione.

La sonda, che viaggia a 29.000 chilometri all’ora in rapporto a Venere, dovrà ridurre di circa il 15% la sua velocità relativa per poter essere catturata dal campo gravitazionale del pianeta. Se tutto andrà bene a fine maggio Venus Express si troverà nell’orbita definitiva e potrà osservare l’atmosfera densa di diossido di carbonio e di Co2. Praticamente su Venere, spesso considerata dagli astronomi come la sorella gemella della Terra, si potranno analizzare le futuribili conseguenze di un terribile effetto serra che dovesse colpire il nostro pianeta.