ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Seconda giornata di voto in Italia

Lettura in corso:

Seconda giornata di voto in Italia

Dimensioni di testo Aa Aa

Due terzi degli italiani hanno già votato ieri. Nella prima delle due giornate dedicate alle elezioni politiche, si è recato alle urne il 66,5% degli aventi diritto. Nel 2001 il dato era dell’81,4%, ma si votava in una sola giornata.La partecipazione è stata diversa nelle varie regioni, con una maggiore affluenza al nord.A Milano ha votato il leader del centrodestra Silvio Berlusconi, che è arrivato al seggio di via Scrosati assieme alla madre 95enne, Rosa Bossi, anche lei entrata in campagna elettorale qualche settimana fa, rilasciando un’intervista a sostegno del figlio.Ieri, davanti alle urne, Berlusconi ha raccomandato alla mamma di votare per il suo partito ed è stato apostrofato da un rappresentante di lista dell’opposizione per questa forma di propaganda elettorale non ammessa ai seggi.L’esito della consultazione non è affatto scontato. Il centrosinistra, guidato da Romano Prodi, è apparso in vantaggio fin dall’inizio della campagna elettorale, quando pero’ molti italiani risultavano acnora indecisi, e nelle ultime due settimane non sono stati piu’ pubblicati sondaggi, perchè vietati per legge a ridosso del voto.Prodi ha votato ieri mattina a Bologna. Il professore è andato al seggio di via Castiglione assieme alla moglie Flavia, prima di assistere alla messa della domenica delle Palme. Oggi aspetterà i risultati dello scrutinio a piazza santi Apostoli a Roma. Gli elettori potranno recarsi alle urne ancora oggi dalle 7 alle 15. Le operazioni di scrutinio inizieranno alla chiusura dei seggi cominciando dalle schede per il Senato e passando poi a quelle della Camera. Euronews vi terrà informati con dirette e servizi speciali su tutti gli sviluppi dello spoglio.