ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

British Aerospace Systemsprontoa lasciare Airbus.

Lettura in corso:

British Aerospace Systemsprontoa lasciare Airbus.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il colosso britannico per la difesa, British Aerospace Systems, in sigla Bae, è in procinto di cedere la sua quota del gruppo aeronautico europeo Airbus, al fine di concentrarsi sul mercato statunitense.

Le trattative sono ancora in corso, ma il prezzo si dovrebbe aggirare attorno ai 3 miliardi e mezzo di euro. Tanto infatti è pronta a pagare Eads, che attualmente possiede l’80 per cento di Airbus, per acquistare il 20 per cento detenuto da Bae Systems.

Eads, numero uno europeo dell’industria aeronautica, spaziale e della difesa, è francese, spagnolo e tedesco.

Nel suo assetto futuro, dopo la cessioni annunciate giovedì dalle due princiapli società azionarie, Daimler Chrysler e Lagardere scenderanno rispettivamente al 22,5 per cento e al 7,5 per cento. Il governo francese è deciso invece a conservare il suo 15 per cento.

In Gran Bretagna, la cessione da parte di Bae della sua quota di Airbus, ha già sollevato la decisa opposizione dei sindacati, che temono per 13 mila posti di lavoro legati alla produzione degli aerei.