ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo per genocidio in vista per Saddam Hussein

Lettura in corso:

Processo per genocidio in vista per Saddam Hussein

Dimensioni di testo Aa Aa

È ripreso oggi a Bagdad il processo, ormai prossimo alla conclusione, a Saddam Hussein. L’ex presidente iracheno è giudicato per il massacro di oltre 140 sciiti, a Dujail, nel 1982. Rischia la pena capitale. L’ex rais verrà presto giudicato anche per genocidio, per le sue responsabilità nella cosiddetta campagna di Anfal, che uccise alla fine degli Anni Ottanta circa 100mila curdi nel nord dell’Iraq.

Accanto all’ex dittatore è imputato anche il famigerato cugino Ali, noto come “Ali il chimico”, responsabile della strage di Halabja, in cui cinquemila curdi vennero sterminati con armi chimiche. La data del nuovo processo è ancora da definirsi, ma potrebbe trattarsi già della prossima settimana.