ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Goodyear taglierà 1500 posti di lavoro

Lettura in corso:

Goodyear taglierà 1500 posti di lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

Good year Tire and Rubber, primo produttore statunitense di pneumatici, ha annunciato il taglio di 1500 posti di lavoro e la chiusura degli stabilimenti in Gran Bretagna e Polonia.

Una decisione presa sia per far fronte alle perdite sia per l’aumento del prezzo delle materie prime, quale la gomma il cui costo nell’ultimo anno è cresciuto del 60% .

La Goodyear, terzo produttore mondiale di pneumatici, detiene il 17% della quota del mercato mondiale, contro il 20% della francese Michelin e il 18 della giapponese Bridgeston.

Più precisamente la società americana chiuderà un impianto a Washington , in Inghilterra, e interromperà la produzione di tubolari per bicletta, in Polonia, per ottenere un risparmio annuo sui costi di 50 milioni di dollari.

L’operazione fa seguito alla cessione dell’attività nel comparto pneumatici per macchine agricole, con cui Good year ha rimosso 1200 lavoratori dai suoi libri paga.

La società non ha escluso la possibilità di delocalizzare parte della produzione in Cina.