ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ntl acquista Virgin mobile per 1 miliardo e 400 milioni di euro

Lettura in corso:

Ntl acquista Virgin mobile per 1 miliardo e 400 milioni di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

La tv via cavo britannica Ntl acquista Virgin mobile, in un’operazione che le permetterà di offrire sul mercato in un solo pacchetto telefonia fissa e mobile, televisione e internet a banda larga.

L’operazione costerà 1 miliardo e 400 milioni di euro a Ntl, che già a dicembre aveva tentato l’asssalto all’operatore telefonico. Ne nascerà un gigante da 6 miliardi di euro e mezzo, con oltre 10 milioni di clienti.

Ma il matrimonio mira soprattutto a competere con Vodafone e la francese Orange, che dominano il mercato delle telecomunicazioni britannico, con fatturati da rispettivamente 7 e 6 miliardi di euro per il 2005.
Terze e quarte poi in Gran Bretagna, troviamo altre due compagnie straniere: la spagnola O2 e la tedesca T Mobile.

Virgin Mobile per ora è al quinto posto. L’eccentrico presidente e fondatore del gruppo Virgin, Richard Branson, ha lanciato ieri la sua offerta di telefonia mobile per la Francia, calandosi come uno scalatore lungo la facciata del Virgin megastore di Parigi.

Nel nuovo gruppo Branson sarà azionista di maggioranza relativa e avrà un rappresentante nel consiglio di amministrazione.

Secondo l’accordo, Ntl, potrà inoltre usare per 30 anni il noto marchio Virgin.