ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Delphi licenzia 8.500 dipendenti e chiude fabbriche

Lettura in corso:

Usa, Delphi licenzia 8.500 dipendenti e chiude fabbriche

Dimensioni di testo Aa Aa

Delphi taglia ottomila e cinquecento posti di lavoro. Il produtture americano di componenti per auto, in amministrazione controllata, è costretto a chiudere anche 21 dei suoi 29 stabilimenti negli Stati Uniti.

L’azienda cancellerà anche oltre 400 contratti con l’ex casa madre General Motors, di cui è il primo fornitore. Le manovre annunciate da Delphi serviranno a tentare il rilancio della società, impegnata a ridurre drasticamente i costi.

Nel difficile tentativo di risollevarsi, Delphi sta cercando anche di raggiungere un accordo coi sindacati per poter tagliare la paga oraria dei dipendenti prima a 18, e da settembre 2007, a 13 euro e mezzo.