ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chirac annuncerà oggi la sua decisione sul contratto del primo impiego

Lettura in corso:

Chirac annuncerà oggi la sua decisione sul contratto del primo impiego

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente francese Jacques Chirac si rivolgerà stasera alla Nazione per annunciare probabilmente la firma della legge sul contratto di primo impiego.

La contestata misura ha infatti superato l’esame del Consiglio Costituzionale che ieri ha giudicato non discriminatoria la possibilità di licenziare senza motivo i giovani entro i primi due anni di assunzione, sottolineando la finalità di favorire l’inserimento lavorativo degli under-26. Furiosi i socialisti. Il portavoce Julien Dray: “Se il presidente della repubblica promulgherà la legge così com‘è vuol dire che ha scelto la via della prova di forza con il Paese e che ha deciso di imporre una legge che è fortemente contestata”. Il movimento di protesta non accenna a placarsi. Ieri la stazione sud di Parigi- la Gare de Lyon – è rimasta bloccata per due ore. Le occupazioni continuano in tutta la Francia. E con oltre 500 scuole superiori bloccate sulle 4.300 del Paese c‘è chi comincia a temere anche per l’esito dei prossimi esami di maturità. Il braccio di ferro si annuncia lungo: se i sindacati si preparano allo sciopero nazionale del 4 aprile, secondo indiscrezioni il primo ministro Dominique de Villepin e il presidente della camera dei deputati avrebbero promesso di dimettersi se il capo dello stato farà marcia indietro.