ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via in Olanda le celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Rembrandt

Lettura in corso:

Al via in Olanda le celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Rembrandt

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà la casa di Leiden, in cui ha vissuto per quasi venti anni, ad ospitare la mostra che celebra i 4 secoli dalla nascita di Rembrandt. Del grande pittore olandese verranno esposte una cinquantina tra tele, stampe e incisioni. Alcune di queste opere fanno ritorno per la prima volta allo studio del celebre artista, che oltre che per i quadri era famoso per le sue collezioni.

“E’ stato un collezionista fanatico”, spiega il professor Van de Wetering. “I suoi oggetti erano più preziosi della stessa casa. Quando finì in bacarotta dovette vendere tutto ma subito dopo ricominciò da capo”. In esposizione anche alcune tele attribuite al maestro olandese ma in realtà contraffatte. Da sempre Rembrandt è uno degli autori più copiati. Ma grazie agli storici dell’arte è stato scoperto un metodo infallibile per venire a capo delle opere non originali, come spiega il professore Arie Wallert, curatore della esposizione. “Analizzando il blu di queste opere abbiamo scoperto che si tratta di un blu di Prussia, introdotto nel 1708, quando Rembrandt era morto da anni”. Grazie alle celebrazioni in onore a Rembrandt l’Olanda attende nel corso del 2006 un milione e mezzo di turisti in più.