ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I paesi arabi rifiutano la politica unilaterale di Kadima

Lettura in corso:

I paesi arabi rifiutano la politica unilaterale di Kadima

Dimensioni di testo Aa Aa

I paesi arabi rigettano ogni tracciato unilaterale delle frontiere israeliane proposto da Ehud Olmert. L’annuncio arriva dal vertice di Khartum, in Sudan al quale ha partecipato anche il presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese. Mahmud Abbas risponde direttamente al leader di Kadima, intenzionato a cambiare i confini israeliani con o senza l’accordo dei palestinesi:

“Formerà il governo dice Abbas e speriamo che cambi la sua strategia passando dall’unilateralismo al negoziato”. Abbas chiede di riprendere il processo di pace sulla base della Road Map ed è convinto che non ci sarà soluzione alla crisi senza accordi bilaterali. Oggi il giuramento del nuovo governo palestinese, dopo la fiducia ricevuta dal parlamento, dove Hamas detiene la maggioranza assoluta con 74 seggi su 132. Il nuovo esecutivo, condotto da Islmail Haniyeh, è composto da 24 ministri