ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tornato in patria l'ex ostaggio britannico in Iraq Norman Kember

Lettura in corso:

Tornato in patria l'ex ostaggio britannico in Iraq Norman Kember

Dimensioni di testo Aa Aa

Prigioniero per quattro mesi in Iraq. E oggi finalmente il ritorno a casa.Norman Kember, 74 anni, è rientrato in Gran Bretagna. L’aereo che lo riportava in patria è atterrato a metà giornata all’aeroporto londinese di Heatrow.Kember era stato liberato giovedì assieme ad altri due ostaggi entrambi canadesi, come lui membri dell’ONG Christian Peacemaker Teams.

Le sue condizioni di salute sono buone. L’anziano pacifista ha anche rilasciato una breve dichiarazione in cui ha ribadito la sua opposizione alla guerra e all’uso della forza per risolvere il conflitto iracheno ma ha anche voluto ringraziare i militari che hanno contribuito alla sua liberazione. I tre ostaggi sono stati ritrovati all’interno di un abitazione lasciata incustodita in un quartiere sunnita alla periferia ovest di Baghdad.Due settimane fa un quarto membro del gruppo lo statunitense Tom Fox era stato ritrovato ucciso presumibilmente prima era stato anche torturato dai suoi rapitori.