ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UK. Niente abito islamico a scuola. Una studentessa perde la causa.

Lettura in corso:

UK. Niente abito islamico a scuola. Una studentessa perde la causa.

Dimensioni di testo Aa Aa

Aveva vinto in appello, conquistando il diritto di andare a scuola indossando l’abito islamico. La diciassettenne londinese Shabina Begum ha perso in ultimo grado di giudizio. La più alta istanza giudiziaria britannica, i Law lords, hanno dato ragione alla scuola di Luton, alla periferia nord di Londra. La spiegazione di Lord Thomas Bingham:

“Per scegliere l’uniforme scolastica, l’istituto ha condotto ampie consultazioni ed ha mostrato rispetto ed ascolto per i punti di vista, le sensibilità e le opinioni di tutti”. La vicenda era approdata in tribunale nel 2002 ed aveva suscitato vasta eco. Anche perché, il legale della ragazza non era altri che Cherie Booth, ovverossia la moglie del premier Tony Blair.