ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lukashenko rieletto presidente. Opposizione in piazza

Lettura in corso:

Lukashenko rieletto presidente. Opposizione in piazza

Dimensioni di testo Aa Aa

All’indomani della vittoria Aleksander Lukashenko respinge le richieste dell’opposizione che contesta il risultato e chiede di ripetere le elezioni presidenziali di ieri. Stamane al palazzo della Repubblica di Minsk il presidente della cosidetta “ultima dittatura d’Europa” ha tenuto una conferenza stampa: “La rivoluzione di cui si parlava e che molti preparavano con vigore, è fallita. E non poteva andare diversamente” Come da copione Lukashenko è stato rieletto presidente della Bielorussia ottenendo circa l’83% dei voti, mentre il principale candidato delle opposizioni, Aleksandr Milinkevic, si è fermato al 6%, secondo la Commissione elettorale, composta da fedelissimi di Lukashenko.

Il plebiscito annunciato lo conferma alla piu’ alta carica dello stato per un terzo mandato consecutivo reso possibile grazie alla modifica della Costituzione del 2004. Il presidente, nostalgico dell’epoca sovietica, non ha aperto il mercato alle privatizzazioni: l’80% delle fabbriche appartiene allo stato che riesce a mantenere la disoccupazione attorno all’1,5 per cento e una crescita attestata sull’11 per cento annuo. Al potere dal 1994 si è dato come priorità di impedire qalsiasi rivoluzione. Una priorità che ha moltiplicato il numero degli oppositori finiti in carcere e ha finito per attirare su Minsk le critiche di Stati Uniti e Unione Europea.La Commissione Europea si appresta a valutare le conseguenze di questo voto e parla di probabili nuove sanzioni.