ULTIM'ORA

Lettura in corso:

In mutande i pensionati britannici


mondo

In mutande i pensionati britannici

Almeno 85mila anziani si sono trovati in braghe di tela quando il fondo pensioni a cui avevano affidato per anni i loro risparmi è fallito. Il governo Blair aveva loro promesso di risarcirli per poi cambiare idea. Per questo a centinaia hanno manifestato a Londra. “Il governo ci ha assicurato che le nostre pensioni erano sicure, dice uno di loro, di investire in questi fondi. Adesso ci debbono risarcire.”

Il costo dell’eventuale indennizzo è pari a 15 miliardi di sterline, rivelavano oggi i giornali londinesi. Troppo per il ministro delle finanze britannico, che ha deciso di non tener conto del rapporto presentato dal Difensore civico a cui si sono rivolti i pensionati. “A suo tempo, dice l’ombudsman parlamentare Ann Abraham, il governo fornì informazioni ufficiali sui fondi pensione che erano imprecise, incoerenti, e poco chiare.” Il governo ritiene pero’ di non aver spinto i cittadini a investire, semplicemente di aver informato in modo generale. Le società fallite del settore pensioni sono 400 circa negli ultimi dieci anni. Per qualcuno sono saltati i risparmi di una vita.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Assalto israeliano alla prigione di Gerico, arresi i detenuti