ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assalto israeliano alla prigione di Gerico, arresi i detenuti

Lettura in corso:

Assalto israeliano alla prigione di Gerico, arresi i detenuti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito israeliano ha lanciato un assalto alla prigione di Gerico, in Cisgiordania, e subito si è scatenata un’ondata di violenza nei territori palestinesi. I soldati con la stella di Davide hanno fatto irruzione nella casa di pena, dopo un lungo scontro a fuoco con le guardie, per catturare Ahmed Saadat, leader del fronte per la liberazione della palestina, e altri 5 membri della formazione militante marxista. Saadat è in carcere per l’omicidio, nel 2001, del ministro israeliano del turismo Rehavam Zeevi e negli ultimi giorni si era sparsa la voce di una sua imminente liberazione.Gli israeliani hanno fatto uscire dalla prigione 160 tra detenuti e guardie: durante le operazioni di arresto, molti sono stati denudati e alcuni bendati. Saadat e gli altri 5 ricercati hanno resistito per ore, poi si sono arresi quando sono stati raggiunti dai soldati.Prima dell’offensiva israeliana, gli osservatori americani e britannici avevano abbandonato la prigione, lamentando scarse garanzie di sicurezza: il ritiro è stato criticato dal presidente dell’Anp Mahmud Abbas.