ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo, ha giurato il nuovo capo dello Stato Anibal Cavaco Silva

Lettura in corso:

Portogallo, ha giurato il nuovo capo dello Stato Anibal Cavaco Silva

Dimensioni di testo Aa Aa

Anibal Cavaco Silva ha assunto ufficialmente le funzioni di presidente della Repubblica portoghese. Un mese e mezzo dopo la sua elezione al primo turno ha giurato davanti al Parlamento. Erano presenti anche numerose personalità straniere.

La cerimonia è stata presieduta dal presidente uscente Jorge Sampaio accompagnato dal premier socialista Jose Socrates. Anibal Cavaco Silva, ex primo ministro, è il quarto capo di stato eletto democraticamente dalla caduta della dittatura salazarista, il primo di centrodestra. Il suo sarà un regime di coabitazione con l’esecutivo di centrosinistra. Il conservatore comincia infatti il suo mandato quinquennale sapendo che i socialisti al governo continueranno a poggiare su una solida maggioranza parlamentare. “Credo che il presidente della Repubblica debba seguire da vicino l’azione del governo cercando di promuovere una stabilità dinamica del sistema democratico. Sono convinto che le sfide che il Portogallo deve affrontare in questo momento storico esigano la risposta di un presidente capace di favorire il più largo consenso intorno a grandi obiettivi nazionali”, ha detto Cavaco Silva durante il suo discorso. In Portogallo come in Italia il ruolo del presidente della Repubblica è di garanzia costituzionale. Non ha poteri di governo anche se l’investitura popolare gli conferisce maggiore autorevolezza.