ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Bassi, la sinistra vince le elezioni municipali

Lettura in corso:

Paesi Bassi, la sinistra vince le elezioni municipali

Dimensioni di testo Aa Aa

Si profila un successo della sinistra, nelle elezioni municipali olandesi svoltesi martedì. Un segnale incoraggiante per il leader socialdemocratico Wouter Bos, in vista delle consultazioni politiche dell’anno prossimo, quando potrebbe aspirare alla carica di primo ministro.Il partito cristiano democratico dell’attuale premier Jan Peter Balkenende esce ridimensionato dalle urne. I risultati, ancora parziali, danno alla coalizione di centrodestra un 10 per cento in meno di seggi nei consigli comunali.I socialdemocratici hanno fatto un significativo balzo in avanti a Rotterdam, negli ultimi anni roccaforte dei populisti xenofobi del partito LPF fondato da Pym Fortuyn, assassinato dopo il successo elettorale del duemiladue.La campagna elettorale per queste municipali ha visto scendere in campo tutti i leader nazionali dei Paesi Bassi, a confermare la valenza politica della consultazione. I temi del dibattito sono stati principalmente le relazioni intracomunitarie e la sicurezza, questioni che trascendono la dimensione locale. L’affluenza alle urne è stata superiore al 58 per cento fatto registrare 4 anni fa.