ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vietnam, condannato per pedofilia l'ex popstar britannica Gary Glitter

Lettura in corso:

Vietnam, condannato per pedofilia l'ex popstar britannica Gary Glitter

Dimensioni di testo Aa Aa

Il cantante britannico Gary Glitter è stato condannato a tre anni per pedofilia in Vietnam. Grande star degli anni ’70, è stato ritenuto colpevole di “atti osceni” su due ragazzine di undici e dodici anni.

E’ il primo straniero condannato per un crimine sessuale in Vietnam dal 1975. Il tribunale ha stabilito anche che Paul Gadd, come risulta ufficialmente all’anagrafe, sia espulso dal paese una volta scontata la pena. L’uomo ha continuato a proclamarsi innocente gridando al complotto. Non è la prima volta che la popstar ha guai con la giustizia per vicende legate alla pedofilia. Nel 1999 fu condannato a quattro mesi di carcere in Gran Bretagna dopo che un riparatore trovò nel suo computer decine di immagini di pornografia infantile. Glitter ha 15 giorni per fare appello.