ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Autobombe contro il consolato Usa di Karachi a poche ore dal viaggio in Pakistan di Bush

Lettura in corso:

Autobombe contro il consolato Usa di Karachi a poche ore dal viaggio in Pakistan di Bush

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo l’India il presidente Bush sabato arriverà in Pakistan.E il viaggio si annuncia tutt’altro che facile. Stamane due autobombe forse guidate da kamikaze sono esplose nel parcheggio antistante l’hotel Marriott di Karachi causando la morte di almeno cinque persone. Tra le vittime c‘è anche un funzionario del consolato Usa che si trova a pochi metri dal luogo dell’esplosione. A confermarlo è stato dall’India lo stesso presidente Bush che ha anche affermato che gli “assassini non fermeranno il suo viaggio in Pakistan”.

Il consolato Usa di Karachi era già stato preso di mira nel giugno del 2002.Allora l’esplosione di un autobomba aveva causato 12 morti. Sabato il presidente Usa incontrerà il presidente del Pakistan Musharraf alleato chiave di Washington nella lotta ad Al qaida ed ai talebani che in pakistan hanno le loro basi dove con ogni probabilità trova rifugio anche Osama Bin laden.