ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Serbia alla sbarra con l'accusa di genocidio.

Lettura in corso:

La Serbia alla sbarra con l'accusa di genocidio.

Dimensioni di testo Aa Aa

Si apre oggi il caso portato di fronte alla Corte internazionale di giustizia dell’Aja dalla Bosnia tredici anni fa.I giudici sono chiamati a pronunciarsi su una tesi difficile da provare, quella della responsabilità diretta del regime serbo nei misfatti commessi dalle forze serbo-bosniache durante la guerra del 1992-95. La stessa tesi che il procuratore del tribunale internazionale per i crimini di guerra dell’ex Jugoslavia sta cercando di dimostrare nel processo a Slobodan Milosevic.

Gli avvocati della Bosnia intendono servirsi ampiamente del materiale raccolto proprio dal Tpi, in particolare sul massacro di Srebrenica. Venerdì scorso in Bosnia si sono tenute diverse manifestazioni in cui è stata espressa la soddisfazione per l’avvio di questo processo. Se la Serbia diventasse il primo paese considerato ufficialmente colpevole di genocidio, potrebbe dover pagare ai paesi vicini miliardi di dollari di risarcimento.