ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Usa aiuteranno a ricostruire il santuario sciita di Samarra

Lettura in corso:

Gli Usa aiuteranno a ricostruire il santuario sciita di Samarra

Dimensioni di testo Aa Aa

Unanime la condanna internazionale dopo la distruzione del santuario sciita di Samarra. E da più parti si fa già a gara per finanziare la ricostruzione della moschea. Il primo ministro britannico Tony Blair ha detto che la sola motivazione degli autori dell’attentato è provocare scontri tra sunniti e sciiti e far deragliare il processo democratico in Iraq. Da Washington si punta il dito contro al Qaida.

“Gli Stati Uniti – ha detto il portavoce della Casa bianca – faranno tutto ciò che in loro potere per assistere il governo iracheno e assicurare gli autori di questo terribile atto alla giustizia. Il popolo americano lavorerà con gli iracheni per ricostruire la moschea e riportarla al suo splendore originale”. Ed era cosi fino a ieri mattina presto Quarto luogo santo per gli sciiti la cupola dorata di Samarra. , la sua distruzione rischia di far esplodere la situazione molto di più che le migliaia di morti degli ultimi tre anni.