ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nucleare iraniano, si chiudono senza un vero accordo i negoziati di Mosca

Lettura in corso:

Nucleare iraniano, si chiudono senza un vero accordo i negoziati di Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

I colloqui di Mosca sul dossier nucleare tra Russia e Iran si chiudono senza un vero accordo, rimandando la questione ad un nuovo incontro, questa volta a Teheran, giovedì. Mosca ha proposto di arricchire l’uranio nel suo territorio per conto dell’Iran. Teheran sembra essere d’accordo, ma non per questo vuole sospendere il suo programma nucleare.

Si è detta abbastanza ottimista dunque la delegazione iraniana, che ha parlato di “un’intesa di base”, ma la parte russa non conferma. “Non voglio fare pronostici – ha detto Sergei Kiriyenko, dell’agenzia per l’energia atomica russa – Facciamo di tutto per risolvere le cose in modo pacifico e costruttivo”. Secondo gli analisti russi, l’Iran starebbe solo cercando di guadagnare tempo. Il sei marzo sarà infatti presentato il raporto definitivo dell’Aiea, e Teheran rischia le sanzioni del consiglio di sicurezza dell’Onu. Il governo del presidente Ahmadinejad starebbe dunque – dicono – cercando di dilatare inegoziati in vista di questa data.