ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haniyeh, leader di Hamas, è il nuovo premier incaricato palestinese

Lettura in corso:

Haniyeh, leader di Hamas, è il nuovo premier incaricato palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Ismail Haniyeh, uno dei leader del partito islamico Hamas, è il nuovo premier incaricato palestinese. 43 anni, considerato un pragmatico all’interno della formazione radicale, Haniyeh ha ricevuto l’incarico ufficiale di formare il governo dal presidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmoud Abbas.

Haniyeh ha 5 settimane di tempo per formare l’esecutivo, che dovrà poi passare l’esame del parlamento. Mentre lo sconfitto Fatah ha rinunciato a partecipare al governo, i negoziati si sono aperti a Gaza con i rappresentanti del Fronte popolare e del Fronte democratico per la liberazione della Palestina. La Jihad islamica ha rifiutato oggi di unirsi al governo. Due membri di questa organizzazione sono stati uccisi dall’esercito israeliano in un raid stamani a Nablus in Cisgiordania. Il nuovo esecutivo dovrà affrontare una crisi finanziaria: Israele ha infatti congelato il trasferimento all’Anp di fondi derivanti da dazi e imposte e gli Stati Uniti intendono tagliare le sovvenzioni.